Eventi, feste e sagre

TACT Festival 2018 - International Sharing Theatre Festival

Dal 19 al 27 maggio 2018 a Trieste (altopiano del Carso, Friuli-Venezia Giulia) la nuova edizione del TACT, Festival internazionale di Teatro, con ben 10 compagnie, 100 attori e 7 workshop al Teatro Stabile Sloveno

La quinta edizione del Festival internazionale di Trieste dedicato al teatro, TACT 2018, sembra finalmente quella del salto di qualità: il programma che è stato squadernato alla città qualche tempo fa, vede pronti ben cento attori e dieci compagnie, che si esibiranno al Teatro Stabile Sloveno dal 19 al 27 maggio; l'intero festival è stato organizzato dal Centro Universitario Teatrale - CUT, che ha intrapreso un programma, che si può definire propedeutico, per la diffusione e lo scambio della cultura teatrale: come si evince anche dal sottotitolo in inglese, International Sharing Theatre Festival.
D'altra parte il cartellone del TACT 2018 presenta una serie di contraddizioni, ovvie quando è di quelle dimensioni, che va dall'innovazione alla tradizione, dai giovani e ai meno giovani, ma che esplora comunque, un percorso internazionale, che toglie ogni riflusso possibile, che spinge la sperimentazione sempre avanti, sempre alla ricerca del nuovo e del possibile.

Al mattino, entrando nell'essenza delle attività, saranno allestiti sette workshop formativi e intensivi, tenuti da registe, manco a dirlo, italiane e non, che si presenteranno con le proprie esperienze e professionalità: «Il metodo Stanislavskij della regista russa Marina Shimanskaya, la ricostruzione moderna dei principali Caratteri della Commedia dell'Arte tenuto da Lucia Zaghet, lo studio di uno degli strumenti più forti del nostro corpo, ossia la voce, con la trainer ungherese Márta Kelemen, la danza Odissi, tenuto dalla danzatrice e performer indiana Pratibha Jena Singh, un lavoro di drammaturgia attraverso il ricordo dei nostri sogni con la regista ed attrice Diana Höbel, il teatro-danza con la danzatrice e coreografa ungherese Csilla Nagy diplomata presso la scuola Folkwang Hochschule di Pina Bausch; lo studio del testo e dei personaggi tenuto dalla regista lituana Silva Krivickiene».

Questo al mattino, mentre nel pomeriggio "Tact&Catch-up", il luogo dell'incontro e delle domande. La sera però il Trieste TACT Festival 2018 diventerà "prepotente", quando si alzeranno i sipari della Sala Grande e della Sala Ridotta del Teatro, per permettere l'esibizione delle dieci compagnie che hanno vinto il bando di partecipazione al festival.
Ma come accade in questi happening, i momenti di incontro e aggregazione non finiscono qui. E così ecco il "Tact&Concert", con artisti locali e internazionali ed anche "Tact&Art", con una mostra fotografica che durerà tutto il Festival; e poi "Tact&Wine", con degustazioni di vini regionali; "Tact4Young", per i più giovani e infine "Tact&Poetry", la finale di poetry slam tra Veneto e Friuli-Venezia Giulia.

Info TACT 2018: contatti, programma, biglietti

Per maggiori informazioni sul programma del TACT 2018 - International Sharing Theatre Festival, sulle compagnie teatrali e gli attori protagonisti e per acquistare i biglietti delle pièce: 

Vuoi lasciare un commento?

Compila i campi per lasciare un commento. Il commento verrà pubblicato dopo l’approvazione del moderatore.