Storia

Itinerari della Grande Guerra. Per tutti noi il Carso, o meglio l'Altopiano del Carso, evoca una delle battaglie più dure e cruente della Grande Guerra (prima guerra mondiale) e ancora oggi, tra gli impervi sentieri, il vento sembra restituire forte e viva l'eco dei fragorosi combattimenti di quegli anni. Sul Carso il generale Luigi Cadorna, comandante supremo dell'esercito italiano, nell'estate del 1915, sferra l'attacco principale contro il nemico austro-ungarico. Lungo tutto l'altopiano l'esercito italiano con forte spirito offensivo esce coraggiosamente dalle trincee con ogni tipo di arma allo scopo di fiaccare e quindi distruggere le posizioni avversarie; tuttavia questa strategia comporterà notevoli perdite. Troppo forte e ben organizzata la trincea nemica che con cannoni e mitragliatrici respinge agevolmente ogni tentativo di assalto. Sull'altopiano carsico italiani e austro-ungarici dettero vita a 12 battaglie, tra il 1915 e il 1917, in cui migliaia di uomini persero la vita o la libertà tra le trincee scavate nella nuda roccia carsica o tra i pendii delle Prealpi Giulie. Meno noti ma comunque drammatici furono i combattimenti tra le cime delle Alpi Giulie e delle Alpi Carniche. Luoghi come i monti Ermada, San Michele, Calvario e Sabotino furono presto noti per queste tristi vicende. Gorizia, austro-ungarica prima della guerra, divenne un simbolo per l'opinione pubblica, specialmente quando divenne italiana nell'Agosto del 1916; Udine invece venne definita "la capitale della guerra" poiché città più vicina al fronte.

Storia

Castello di Udine

Il Castello di Udine è uno dei simboli della città friulana ed è un luogo di grande interesse sia dal punto di vista storico che culturale. Oltre ad ospitare al suo interno il Museo Archeologico, la Galleria d'Arte Antica, la Galleria dei Disegni e delle Stampe, il Salone del Parlamento, il Muse ...

Scopri di più →
Storia

Parco della Rimembranza di Perteole

Il Parco della Rimembranza di Perteole è un luogo della memoria nato nel 1995 per volontà dei cittadini e dell'amministrazione comunale di Ruda. Si tratta di un piccolo spazio verde dove sono state collocate una grande croce bianca in pietra carsica, risalente al 1915, e 25 croci in ferro in memo ...

Scopri di più →
Storia

Monumento alla poesia "M'illumino d'immenso" (Giuseppe Ungaretti) di Santa Maria la Longa

Santa Maria la Longa è un piccolo centro agricolo nel cuore della pianura friulana, a metà strada tra Udine e Palmanova lungo la strada statale SR352. Durante la Grande Guerra si trovava in una posizione ottimale per far riposare le linee in retrovia in quanto non era lontana dal fronte ma abbasta ...

Scopri di più →
Partner

2S Computers Snc | Assistenza Informatica

Negozio di informatica con assistenza e riparazione hardware & software, sia da remoto che on site. Realizzazione e vendita di PC assemblati. Soluzioni per backup dei dati e Network Storage. Per privati, uffici ed aziende.

Loc. Prosecco (Prosek), 133 - Trieste 34100 (TS)
Tel. e Fax 040 225947
Cell. 334 3936107
E-mail: info@2scomputers.com

Scopri di più →
Storia

Monumento ai Nove Caduti a Castions di Strada

Il monumento ai Nove Caduti a Castions di Strada non possiede un forte valore artistico ma ha un grande valore simbolico e storico. Si tratta infatti del primo monumento ufficiale in ricordo della Grande Guerra in Italia, inaugurato nell'aprile del 1919 dal Duca d'Aosta Emanuele Filiberto. Venne p ...

Scopri di più →
Storia

Lapide sul ponte della Delizia

Lungo la strada statale SS13, tra le città di Udine e Pordenone, si possono incontrare tante piccole testimonianze della Grande Guerra molto spesso dimenticate. Su questa via di comunicazione infatti si svolse una parte della caotica ritirata italiana verso il Tagliamento nei giorni successivi alla ...

Scopri di più →
Storia

Ossario austro-ungarico nel cimitero di Pordenone

Durante l'avanzata austro-germanica in Friuli alla fine di ottobre del 1917 alcuni gruppi di soldati italiani privi di coordinamento cercarono di rallentare l'azione iniziata la settimana precedente con la disfatta di Caporetto. Per questo motivo è possibile trovare cimiteri ed ossari anche sulla ...

Scopri di più →
Partner

Trattoria Sociale Contovello

Uno dei più storici ristoranti di Trieste, recentemente restaurato in maniera conservativa, dove degustare i piatti di pesce e carne tipici triestini in un perfetto connubio tra tradizione e modernità. Spazio interno e giardino esterno.

Via Contovello, 152 - Trieste 34100 (TS)
Tel. +39 040 225168 - Cell. +39 3661446272
E-mail dan.rock@ymail.com

Scopri di più →
Storia

Ossario austro-ungarico nel cimitero civile di Udine

Nel cimitero urbano di San Vito, a Udine, si trova un ossario in cui sono custoditi i resti di 832 caduti austro-ungarici della Grande Guerra

Scopri di più →
Storia

Il Tempio Ossario di Udine

Il Tempio Sacrario di San Nicolò, meglio conosciuto come Tempio Ossario di Udine, si trova nella centrale Rotonda XXVI Luglio al termine di Viale Venezia. Con la sua imponente cupola è visibile anche da lontano e si divide in Ossario vero e proprio, dove si trovano i resti di 21.500 caduti nella G ...

Scopri di più →
Storia

Cimitero militare di Val da Ros

Il cimitero militare di Val da Ros è una delle poche testimonianze presenti in Friuli Venezia Giulia nell'attuale provincia di Pordenone. Si trova lungo la piccola strada provinciale SP55 che collega il Comune di Clauzetto con la località di Pielungo (Comune di Vito d'Asio) ed è ben visibile su ...

Scopri di più →
Partner

Gostilna - Trattoria Sardoc

Ristorante con i piatti della tradizione dell'altopiano del Carso come crespelle con erbe di stagione, coniglio arrosto e selvaggina con polenta. Wine bar con le migliori produzioni vitivinicole del territorio: Terrano, Vitovska, Malvasia e Glera. Menù turistici, serate a tema e location per matrimoni, cerimonie ed eventi.

Fraz. Precenico, 1 - Duino Aurisina 34013 Trieste (TS)
Tel. 040 200871
E-mail: info@sardoc.eu

Scopri di più →
Storia

Cimitero degli Eroi di Aquileia

Il Cimitero degli Eroi di Aquileia si trova nel cuore della città di origine romana, a ridosso della famosa Basilica di Santa Maria Assunta. Si tratta di un sito storico molto importante perché, a differenza degli altri cimiteri, sacrari ed ossari, è l'unico ad aver mantenuto la sua forma origin ...

Scopri di più →